Blog

L’integrazione del Modello Organizzativo 231 e del sistema qualità UNI EN ISO 9001 per una farmacia

Pubblicato da Gabriele Tarantini in Casi Studio, Governance e organizzazione, Sistemi di gestione certificabili con 6 Commenti

Sono molteplici le sfide che una farmacia si trova oggi ad affrontare: il mantenimento della marginalità economica, la concorrenza di soggetti inediti, il miglioramento organizzativo, lo sviluppo di nuovi servizi, la gestione dei rischi di reato, il controllo da parte delle autorità, l’investimento sulle risorse umane, il rinnovamento tecnologico, per citare le maggiori.

Si pone dunque un quesito in capo al Titolare: esiste un unico tramite per rispondere a tali istanze ?

La risposta è affermativa: si tratta di un moderno sistema organizzativo che integri i diversi aspetti: nel caso in esame la gestione per la qualità a norma ISO 9001 con il Modello Organizzativo per la tutela amministrativa del D.Lgs. 231/01.

Naturalmente gli aspetti possono essere anche altri: ad esempio il budgeting, il monitoraggio economico e il reporting; la valutazione e incentivazione delle risorse umane; gli aspetti ambientali e di sicurezza sul lavoro; la gestione della Privacy.

L’integrazione in un medesima struttura portante di tali differenti elementi consente di ottenere un’unica metodologia di lavoro, un solo quadro di controllo globale, un unico set di riferimento procedurale e una sola e precisa definizione organizzativa dei ruoli e delle responsabilità, con forti vantaggi per l’azienda.

Scarica approfondimento

Compilando il seguente modulo si può scaricare un documento di approfondimento.

Artea Srl garantisce un trattamento dei dati conforme alle prescrizioni del D.Lgs 196/2003. Una informativa dettagliata è consultabile all'indirizzo: Informativa Privacy
Consenso al trattamento dati. Accorda il consenso al trattamento dei dati ?

Scritto da Gabriele Tarantini

Gabriele Tarantini

Consulente direzionale, docente master e autore di testi per il miglioramento organizzativo, i sistemi qualità e la gestione del rischio per aziende nazionali e multinazionali. Professionista di fiducia di associazioni imprenditoriali e di categoria, dirige la società Artea Srl ed è partner di AD&D Consulting Srl.

6 Comments

  1. Rita 5 agosto 2013 15:52

    Sono interessata a capire la metodologia di integrazione di un Sistema Qualità certificato ISO 9001 e un Modello Organizzativo 231

  2. Claudio Pellizzari 26 agosto 2013 11:45

    Scusa il ritardo dovuto alle ferie!
    Non esiste un metodo valido in assoluto, noi partiamo da questo assunto: il sistema qualità e il modello di gestione sono due aspetti organizzativi che si intrecciano in più punti e che sono orientati alla riduzione dei potenziali rischi che incombono sull’azienda.
    Sono cioè due aspetti della stessa disciplina e come tali devono essere affrontati con gli stessi principi di assegnazione delle responsabilità, definizione delle prassi operative e auditing continuo della loro applicazione ed efficacia.

  3. assistenza anziani milano 16 ottobre 2017 03:50

    grazie dell’articolo illuminante!

  4. D&A videoricette per i gruppi sanguigni 13 gennaio 2018 21:29

    utilissimo, grazie! hai vinto un follower 😉

  5. Ballo 24 febbraio 2018 23:05

    Grazie a te! Sono contento che l’articolo si è rivelato utile!

  6. ingrosso cartoleria online 25 febbraio 2018 15:08

    utilissimo, grazie! hai vinto un follower 😉

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

  • ARTEA S.r.l.
    Bologna, via Saragozza,185 051 6146706 info@artea.it